STIMA - Stime Immobiliari Automatiche


INTRODUZIONE

 

Lista Servizi

Ricerca

 

 

STIMA è Il servizio CERVED che consente di ottenere in tempo reale la stima del valore di mercato di un immobile partendo dalle informazioni presenti nella visura ipotecaria o, in assenza di visura, da una serie di dati molto sintetica da inserire a cura dellutente (indirizzo di localizzazione dellimmobile, categoria catastale, numero di vani catastali o dimensione in mq)

La base dati di partenza è costituita dai dati forniti semestralmente dallOsservatorio del Mercato Immobiliare dellAgenzia del Territorio, sui quali Cerved effettua una costante attività di verifica (ed eventuale rettifica) anche con lausilio della propria rete di visuristi operante su tutto il territorio nazionale.

Nelle elaborazioni vengono applicati algoritmi di ponderazione determinati in base a benchmark e confronti con i valori di mercato ed aggiornati periodicamente utilizzando fonti informative pubbliche.
L’aggiornamento e l
arricchimento/benchmark dellarchivio hanno cadenza semestrale, parallelamente alla pubblicazione della Banca Dati dei valori immobiliari da parte dellAgenzia del Territorio.

COME SI UTILIZZA

E’ sufficiente selezionare dal menù a tendina la categoria catastale dell’immobile, inserire l’indirizzo ed un dato dimensionale (mq o vani).

Si consiglia, ove disponibile, di inserire la dimensione in mq. Per gli immobili di tipo non residenziale è obbligatorio specificare la dimensione in m. quadri.

I campi NDG, Pratica, Settorista e Descrizione sono ad uso del cliente: se compilati, questi dati saranno riportati sul documento, consentendo così una più agevole archiviazione e successiva identificazione della pratica connessa alla richiesta.

E’ inoltre possibile inserire, ove disponibili, ulteriori dati qualitativi sull’immobile, al fine di ottenere una valutazione più puntuale.

Una volta compilati i campi d’interesse, è sufficiente cliccare sul tasto Conferma per procedere con la richiesta.

COSA SI OTTIENE

In output viene fornito il documento STIMA, che contiene:

-        i dati identificativi dell’immobile;

-        le eventuali informazioni inserite dall’utente (NDG, pratica, settorista, descrizione);

-        la mappa interattiva, navigabile;

-        i dati di valutazione dell’immobile, espressi in valori minimi e massimi;

-        l’indicazione della tipologia e dello stato conservativo prevalenti nella zona individuata;

-        le informazioni sul mercato immobiliare per il comune e la tipologia di immobile (intensità del mercato immobiliare e numero di transazioni)

-        le variazioni percentuali intercorse (solo per gli immobili di tipo residenziale)

-        il riepilogo degli eventuali dati aggiuntivi inseriti in fase di richiesta

Si ricorda che la valutazione e' basata su dati statistici e pertanto non e' da considerarsi sostitutiva di una perizia immobiliare. 

 

 

Lista Servizi

Ricerca